Kimia S.p.A.

Betonfix HCR EVO, il microcalcestruzzo a elevatissime prestazioni per solai, impalcati, travi e pilastri

"Microcalcestruzzo" Betonfix HCR

Dalla costante attività di ricerca e sviluppo di Kimia nasce un nuovo sistema a elevate prestazioni per il ripristino e rinforzo di elementi orizzontali e verticali in calcestruzzo. E' Betonfix HCR EVO, l'innovativo "microcalcestruzzo" a consistenza colabile, con inibitori di corrosione e fibre metalliche, per la realizzazione di betoncini cementizi antiritiro.

Leggi tutto >>



Ripristino del calcestruzzo: quale ciclo d'intervento scegliere?

Ripristino del calcestruzzo: ciclo completo

Ciclo standard in più fasi o ciclo breve? Scopriamo qual è la scelta più adatta quando si deve realizzare un intervento di ripristino del calcestruzzo.

Leggi tutto >>



Le principali cause di degrado del calcestruzzo

Pilastri in calcestruzzo degradati

Le strutture in calcestruzzo, siano esse pareti, frontalini, parepetti, setti, travi o pilastri, devono essere sottoposte periodicamente a manutenzione perché soggette a degrado. Le cause sono molteplici e tutte possono contribuire a comprometterne la durabilità e la funzionalità. Ecco le principali.

Leggi tutto >>



Ripristino del calcestruzzo: confrontiamo le resistenze a compressione delle malte Betonfix [infografica]

Malte della linea Betonfix

Per il ripristino di strutture in calcestruzzo è necessario utilizzare materiali marcati CE che rispondano a determinate caratteristiche, disciplinate dalla norma UNI EN 1504. Tra i requisiti, uno riguarda la resistenza a compressione, i cui valori determinano 4 classi di appartenenza. Considerate queste classi, qual è la resistenza a compressione delle malte Betonfix? Ve lo spieghiamo con un'infografica.

Leggi tutto >>