Kimia S.p.A.

Dal 1979 Kimia produce una completa gamma di prodotti per il restauro, il recupero e la manutenzione edile. La sua ventennale specializzazione le consente una grande dinamicità. La produzione Kimia, infatti, si aggiorna continuamente per rispondere in modo puntuale alle sempre nuove problematiche del restauro e recupero edilizio, e per rimanere in linea con il progresso tecnologico applicato al mondo delle costruzioni. L'affidabilità dei prodotti Kimia, inoltre, è stata verificata dal test più terribile: il patrimonio architettonico danneggiato dal sisma del 1984 e consolidato con i prodotti Kimia, ha superato indenne il terremoto che, anni dopo, a partire dal settembre 1997, ha colpito ancora una volta con violenza il territorio umbro marchigiano. La prova della qualità Kimia sta nei fatti, non nelle parole.

 

Kimitech K40 NF

Riprese di getto secondo la EN 1504-4.
Rivestimento protettivo tipo C secondo la EN 1504-2, principi di intervento MC e IR.


Descrizione

Kimitech K40 NF è una resina epossidica bicomponente all'acqua esente da solventi, marcata CE secondo la 1504-4 e come rivestimento protettivo secondo la 1504-2 (principi di intervento MC e IR), altamente adesiva, resistente alla controspinta idraulica, con ottima resistenza agli agenti chimici, disponibile sia in versione colorata, che neutra colorabile con paste universali compatibili.


Impieghi

  • Riprese di getto.
  • Verniciature protettive di opere in calcestruzzo soggette ad aggressione chimica o fisica (canali, tubi e collettori per fognature, gallerie, impianti di depurazione).
  • Pavimenti e rivestimenti in resina (Kimitech K40 NF deve essere sempre protetto con idonee finiture poliuretaniche trasparenti per ottenere superfici più facilmente lavabili, con maggiore resistenza al viraggio di colore, al graffio ed all'usura).
  • Rivestimenti continui di pareti, specie nel caso di attività industriali, anche alimentari (essendo inodore), senza interrompere i cicli produttivi.
  • Verniciatura colorata di sistemi resinosi tricomponenti epossicementizi autolivellanti (Kimitech ECA) o spatolabili (Kimitech ECF). In tal caso gli interventi devono essere conculsi con l'applicazione finale in doppia mano di resina poliuretanica monocomponente Kimifloor ECO-FINITURA.
  • Verniciatura di pavimenti dotati di barriera al vapore (previa primerizzazione con Kimicover FIX e prevedendo una protezione poliuretanica trasparente finale).


Risorse

Scheda tecnica

Scheda tecnica multilingua

DoP