Kimia S.p.A.

Dal 1979 Kimia produce una completa gamma di prodotti per il restauro, il recupero e la manutenzione edile. La sua ventennale specializzazione le consente una grande dinamicità. La produzione Kimia, infatti, si aggiorna continuamente per rispondere in modo puntuale alle sempre nuove problematiche del restauro e recupero edilizio, e per rimanere in linea con il progresso tecnologico applicato al mondo delle costruzioni. L'affidabilità dei prodotti Kimia, inoltre, è stata verificata dal test più terribile: il patrimonio architettonico danneggiato dal sisma del 1984 e consolidato con i prodotti Kimia, ha superato indenne il terremoto che, anni dopo, a partire dal settembre 1997, ha colpito ancora una volta con violenza il territorio umbro marchigiano. La prova della qualità Kimia sta nei fatti, non nelle parole.

 

Kimitech EP-IN/50


Descrizione

Kimitech EP-IN/50 è una resina epossidica fluida a due componenti a bassa viscosità con adesione strutturale a calcestruzzo, acciaio, legno, materiale lapideo. Il prodotto è privo di solventi e non presenta ritiri all'atto dell'indurimento, che avviene per reazione chimica dei due componenti. Kimitech EP-IN/50 è estremamente bagnante, ideale per penetrare facilmente in fessure e microfessure (fino a 0.3 mm di spessore). Ha ottime proprietà dielettriche, proteggendo quindi le armature dalle correnti vaganti. Il prodotto viene fornito in due contenitori predosati (A+B), di cui la parte ''A'' è sovradimensionata per permettere con gli stessi una facile miscelazione.


Impieghi

  • Iniezione su strutture lesionate (cemento-armato, legno, muratura) per ripristinare la perfetta monoliticità strutturale ed ottenere le caratteristiche statiche necessarie
  • Ancoraggi verticali ed obliqui con alta resistenza allo sfilamento
  • Ripristino di parti mancanti e consolidamento di strutture portanti in legno con tipologie applicative specifiche (consultare il nostro Ufficio Tecnico)
  • Ripristino di pavimentazioni in calcestruzzo in corrispondenza dei giunti di dilatazione o in zone maggiormente sollecitate
  • Sigillatura e riempimento di fessure nei massetti in cls 
  • Adeguamento strutturale e consolidamento di strutture in cemento armato mediante la tecnica del ''Beton-Plaque''
  • Impregnazione di tessuti di rinforzo in carbonio o vetro incollati con resine tixotropiche Kimitech EP-TX o Kimitech TX311
  • Viene utilizzato, in combinazione con Kimifill, per ottenere malte epossidiche spatolabili, idonee alla realizzazione di pavimentazioni continue con elevate resistenze alla compressione, all'abrasione, all'aggresione chimica e agli urti.


Risorse

Scheda tecnica

Scheda tecnica multilingua

DoP